Location per matrimoni

Location per matrimoni

Location e ville per matrimoni

Esistono 1000 e uno luoghi favolosi dove sognare di festeggiare le proprie nozze e una giusta location per matrimoni forse è l’unica a contendere all’abito da sposa il primato di difficoltà di scelta.

Eppure pare ormai accertato che abito da sposa - location matrimoni - catering sia la Top 3 che rimane più impressa nella mente degli invitati quando si trovano a parlare del o a ricordare il vostro matrimonio.

Quali sono i fattori determinanti una location per matrimoni?

In realtà ci sono fattori ben precisi di cui tenere conto che possono facilmente guidarvi nella direzione migliore, quella che farà lieta gli sposi e lascerà gli invitati con un piacevole ricordo dell’evento.

Ovviamente diamo per scontato che alla base di qualunque scelta di convenienza ci sia la vostra personalità, perché a seconda che siate una sposa con gusti classici, romantici, moderni o, ancora, più tendenti al glamour, di conseguenza i vostri gusti propenderanno verso una certa direzione.

Il primo fattore che a nostro avviso incide più di tutti è la stagione. Sposarsi, infatti, in inverno anziché in estate comporterà delle condizioni per godere dell’esterno completamente differenti. La bella stagione richiama immediatamente alla nostra mente scenari di terrazze con viste mozzafiato, ville all’aperto e casali in campagna. Che, tra l’altro, saranno estremamente di tendenza per tutto il 2017, che ha scelto come colore dell’anno per il matrimonio il Greenery.

sposa bagnata

Non esiste più la mezza stagione? Se anche il detto fosse ormai vero, ricordate che la legge di Murphy è sempre in agguato per ricordarvi che “se qualcosa può andare storto, sicuramente così sarà”. Per cui correte ai ripari in anticipo e cercate locali che, seppur all’aria aperta, vi permettano di pranzare o cenare anche all’interno in caso di maltempo.

Se invece amate l’inverno, sappiate che celebrare le nozze in questa stagione è un’originalità ancora inesplorata che consente chicche di stile davvero uniche (vedi idee tema matrimonio). A cominciare dalla location, matrimoni festeggiati all’interno di un castello o di una villa d’epoca consentono di creare atmosfere davvero particolari.

Viviamo in uno dei Paesi più ricchi di arte e storia del globo per cui, se il budget lo consente, è possibile pensare anche ad un tema viaggio per le proprie nozze. Il Nord Italia, per esempio, abbonda di castelli e ville per matrimoni dalla resa estetica davvero mozzafiato. Pensate a una location matrimoni in Lombardia, patria di corti medievali e residenze d’epoca dal XI al XIX secolo: quale modo migliore di sentirsi una principessa se non all’interno di un castello? Con un’importante precisione: non tutti i castelli potrebbero corrispondere al vostro immaginario da principessa da fiaba, essendo medievali. Prendete in considerazione l’idea di optare allora per una villa del ‘700 o ‘800. Rimanendo nel Nord Italia, soffermate il vostro sguardo anche sulle Langhe Piemontesi, famose in tutta Italia per avere ristoranti per matrimoni che servono in tavola piatti gourmet che rendono degnamente omaggio alla prelibatezza dei prodotti tipici della zona (tartufi, uve, nocciole, brasati).

Parlando di ville e aria aperta, scegliere una location matrimoni a Roma mette un po’ d’accordo tutti i gusti e tutte le stagioni. D’estate si potrà godere della scelta di un matrimonio in spiaggia lungo il litorale laziale, in autunno si può godere dei colori dell’autunno affacciati sulle colline dei Castelli Romani e degustare specialità tipiche nei numerosi ristoranti per matrimoni nella zona. Ancora, in primavera e in autunno, l’alternanza di architetture moderne e ville e residenze di qualunque epoca consente di scegliere location matrimoni adatti davvero a qualunque gusto: dalla sposa glamour che opterà per un loft con terrazza, alla sposa moderna che prediligerà una moderna galleria d’arte o la sala di un hotel d’avanguardia.

E se le tentazioni sono così tante da non riuscire a farvi prendere una decisione, ci sono sempre esperti del settore, come Rose e Perle che sapranno guidarvi verso la scelta più adatta ai vostri gusti e le vostre esigenze.

Un occhio di riguardo ai “dettagli”

Qualunque sia la location matrimoni che più vi aggrada, adesso considerate anche il secondo e terzo fattore, oltre quello della stagione: ovvero, il vostro abito da sposa e il menu matrimonio per gli invitati.

Siete follemente innamorate dell’abito con 3 metri di strascico e lo avete sognato da quando eravate bambine. Tutto ciò va benissimo e sarà assolutamente realizzabile, ma non se nel contempo volete celebrare le nozze in un prato o su una spiaggia.

Al contempo, pensate anche ai vostri invitati, alla loro età e alla difficoltà di raggiungere determinate location per matrimoni. Come agriturismi in cima ad una collina raggiungibile solo a piedi o la terrazza di favolosi ristoranti per matrimoni vista mare alla quale, però, si accede solo previa scalinata scolpita nella roccia!

Altra attenzione da dedicare sarà per i tempi di spostamento, calcolo che dovranno tenere in considerazione le coppie che celebrano rito nuziale e festeggiamenti in due diverse location. Se per spostarsi da città a città è d’obbligo tenere conto del traffico (soprattutto se scegliete una città come Roma, Milano o Palermo), anche chi vuole festeggiare fuori porta dovrà considere quanto sia effettivamente il tempo da impiegare per spostarsi dalla città al “fuori”.

La festa è sempre degli sposi, ma un clima sereno predispone ad una condivisione della gioia ancora più soddisfacente!