Corso Prematrimoniale

Corso Prematrimoniale

Corso Prematrimoniale obbligatorio? Informazioni e notizie. Quanto dura un corso prematrimoniale.

Se avete deciso di sposarvi con rito religioso, la Chiesa ha istituito un corso prematrimoniale da seguire in coppia. Gli Sposi affiancati dal sacerdote percorreranno un cammino spirituale dove verranno chiamati a mettere in discussione e a valorizzare la loro unione, toccando aspetti principali, problematiche, esigenze che la coppia si troverà ad affrontare durante il cammino.

L’organizzazione del corso prematrimoniale viene preparata dal parroco che oltre ad adattarsi alle esigenze delle varie comunità religiose, deve rispettare tre principali e fondamentali regole della Chiesa:
-Teologia;
-Psicologia;
-Morale.
Il corso prematrimoniale può essere seguito dai due fidanzati o nelle parrocchie di provenienza oppure in un’altra parrocchia a scelta a cui si sentano legati per motivi personali.

Per fare in modo che il corso si svolga in serenità e con calma, è opportuno che i fidanzati si presentino in Parrocchia un anno prima, in modo da concordare con il Parroco come svolgere il cammino a seconda anche delle esigenze e delle possibilità dei futuri sposi.
Oltre ad essere un cammino di evangelizzazione e di riscoperta della propria fede, il corso prematrimoniale prevede un’incontro tra varie coppie di sposi insieme al sacerdote dove vengono messi a confronto le varie esperienze di vita e di fede.

Il corso prematrimoniale obbligatorio ha una durata di dieci incontri circa, e a conclusione viene rilasciato alla coppia un attestato di frequenza, assolutamente indispensabile per richiedere la celebrazione del matrimonio secondo il rito religioso, in quanto pur non essendo obbligatorio, il corso prematrimoniale è considerato moralmente obbligatorio da parte della Chiesa.