Spese abbigliamento matrimonio

Spese abbigliamento matrimonio

Abbigliamento matrimonio per sposi, testimoni, familiari e damigelle.

Articolo scritto da Martina Baratta

Amiche spose, è sacrosanto che siate voi a decidere il tema e il colore dominante del vostro matrimonio ma sappiate che per gli invitati trovare l'abbigliamento giusto è una sfida impegnativa. Specie se parliamo di genitori, parenti e testimoni, coloro che più degli altri vogliono che questo giorno sia per voi indimenticabile!

Spese abito sposa 

La moda detta legge, è vero, ma non c'è occasione migliore del matrimonio per potervi sentire splendide e raggianti in un abito che rispecchi i vostri gusti. Partiamo con le tendenze abiti da sposa 2018, che riscoprono il pizzo e le ruches ma, per fortuna, adottando materiali leggeri come una piuma e trame spesse che richiamano l'effetto macramé; particolarmente adatti per le spose romantiche ma anche a coloro che desiderano mantenersi sul sobrio in previsione di una cerimonia civile.
Via libera a maniche che ricadono dolcemente sulle braccia come una carezza o più larghe tipo pipistrello.
Approvati anche il monospalla e il collo alto che torna in auge, incarnando un modello di eleganza e raffinatezza.

Non è certo una novità che in fatto di scelte cromatiche il bianco e le sue sfumature restino una certezza, ma le passerelle ormai hanno sdoganato la maggior parte delle nuances. Ragione per cui, spose amanti dello stile principesco, dovreste tendere le orecchie: chi, almeno una volta nella vita, non ha sognato di indossare l'abito azzurro che Cenerentola sfoggia al ballo? Sappiate allora che quest'anno proprio l'azzurro e gli inserti declinati in tutte le sue tonalità vanno per la maggiore.
Discorso simile per quanto riguarda la palette dei rosa: la scelta verterà su abiti sfumati che degradano da delicati toni cipria o pesco a nuances forti e decise come il fucsia, per una cerimonia moderna che non rinuncia a un tocco fiabesco.
Se vi state chiedendo quanto costa un abito da sposa sappiate che dipende dalla qualità e dal numero di dettagli, nonché dalla scelta del tessuto. Quello più costoso è il vestito cucito su misura, un vero e proprio pezzo di artigianato che diventa un'opera unica e irripetibile ma si possono apportare delle modifiche a un abito già esistente se non volete comprarlo nuovo di zecca.
Pensate con attenzione al modello che più vi piace e richiedete un preventivo.

Esistono accessori da sposa che si inseriscono tra i capelli per dar forma a corone di fiori: approfittatene se il vostro è un matrimonio shabby o boho inserendo dei fiori freschi nell'acconciatura, preferibilmente morbida o ondulata, per un effetto semplice ma chic.
Il velo da sposa si riscopre lunghissimo e trasparente, decorato sui bordi e leggero, in linea con l'abito. Le collezioni di scarpe per la sposa di quest'anno propongono tacchi alti e una vasta scelta di modelli ma non vi preoccupate se amate lo stile hippie o vi sposate in spiaggia: la moda vi concede finalmente la comodità delle scarpe basse o mezzo tacco, a patto che siano gioielli che risplendono di luce propria.
La scarpa bianca classica perde terreno, scalzata da colori metallizzati perfetti per spose glamour o di città e dall'argento se volete brillare come un diamante.

Spese abito sposo

Qualcuno pensa che per l'uomo la scelta dell'abito da sposo sia una passeggiata. Magari, risponderebbero i diretti interessati.
Spesso ci si trova davanti a un annoso dilemma: meglio andare sul sicuro con uno stile classico oppure osare con il rischio di scivolare nel ridicolo?
Cari sposi, non temete, la moda vi pensa e viene incontro anche alle vostre esigenze, riadattando capi classici grazie al tocco magico del colore con cui potete personalizzare la cravatta, il papillon o il fiore da appuntare all'occhiello. Una soluzione alternativa prevede l'abbinamento di tessuti diversi, magari un pantalone classico da accostare a una giacca dal taglio più modaiolo.
Giocate con le tonalità mantenendovi su quelle chiare come il grigio o il beige in caso di matrimonio estivo, primaverile o all'aperto mentre in inverno o per una cerimonia al chiuso puntate sui colori scuri come il nero grafite e il blu che tiene banco anche quest'anno.
Le scarpe dello sposo vanno scelte in base all'abito, tenendo conto che la cosiddetta cucitura prussiana si adatta maggiormente a un look classico mentre con un vestito di stampo moderno va bene la decorazione forata, anche sull'intera lunghezza della scarpa.

Spese abito madre della sposa

Alla madre della sposa spetta un ruolo chiave durante la cerimonia, per questo dovrà essere in forma più che smagliante. Eleganza e sicurezza sono le parole d'ordine da esprimere attraverso un look all'insegna di raffinatezza e buongusto, a cui non deve mancare una dose di praticità.

Il costo dell'abito per la madre della sposa varia a seconda di materiali, modelli e lavorazione ma, per fortuna, ce n'è per tutte le tasche e per tutti i gusti, anche i più esigenti. Se volete indossare qualcosa di unico che ne dite di optare per un abito sartoriale? Il prezzo sale ma vale la pena in termini di originalità; così avrete la certezza di indossare tessuti di qualità e un abito cucito su misura da una mano abile, in grado di minimizzare i difetti ed evidenziare i pregi.
Sappiate però che non serve spendere una fortuna: il segreto sta nella scelta di tessuti leggeri e fluidi, morbidi, tagli semplici che favoriscono i movimenti senza strizzare gambe e braccia, abbinati a scarpe con tacco medio. Sbizzarritevi con i modelli ma non esagerate con scollature profonde e tacchi troppo alti, che oltre a essere scomodi risultano di cattivo gusto. Per evidenziare la silhouette scegliete abiti che rendano giustizia alla vostra altezza e alle vostre proporzioni: boutique e negozi specializzati propongono numerose alternative ma la scelta va compiuta rispettando il più possibile il proprio stile e la propria fisicità.

Anche se andate pazze per gli abiti lunghi ricordate che sono sconsigliati, a meno che la cerimonia non sia di sera e particolarmente formale; meglio un tubino, abiti al ginocchio o completi con giacca da abbinare a gonna o pantaloni. Un consiglio: non sottovalutate gli accessori, che vanno scelti in linea con il look e con la personalità di chi li indossa.
Le donne più audaci possono osare con guanti, velette e cappelli, le più giovanili invece puntare su gioielli importanti e scarpe particolari: lo scopo è valorizzare l'outfit, quindi non andate fuori dagli schemi e preferite la sobrietà alla stravaganza.

L'unico accessorio obbligatorio è la stola, nel caso in cui il matrimonio si svolga in chiesa e voi abbiate braccia e spalle scoperte; il colore va scelto complementare e non troppo in contrasto con quello dell'abito. E, a proposito di colori, il bianco e il nero sono banditi, così come le tonalità troppo accese e le fantasie sgargianti; si riconfermano perfetti per le cerimonie diurne i toni pastello, freschi e delicati, oppure classici come il grigio/beige tortora e il rosa antico/salmone.
Se la cerimonia si svolge di sera, optate per colori intensi e preziosi come il bordeaux, il blu navy o il verde petrolio. In tal caso preferite accessori in oro o in argento che impreziosiscono il look.

Che siate donne giovani o mature, ricordate che il tema della cerimonia va rispettato e linee e colori devono adattarsi alla vostra fisicità e all'incarnato: seguendo alcune semplici regole il risultato sarà impeccabile e voi farete un figurone!

Spese abito testimoni

Durante la cerimonia, i testimoni sono sotto l'obiettivo del fotografo, protagonisti subito dopo gli sposi, motivo per cui nessun look dev'essere lasciato al caso.

Gli abiti delle testimoni donne dovrebbero richiamare lo stile dell'abito indossato dalla sposa: premettendo che il bianco è assolutamente bandito, fate riferimento a un colore preciso nel caso venga richiesto, altrimenti optate per tonalità delicate ed evitate colori sgargianti o fantasie improbabili.
Se la sposa indossa un abito con strascico o dalla linea sontuosa allora le testimoni potranno concedersi l'abito lungo; al contrario, se la sposa indossa un vestito semplice o a sirena è meglio optare per un tubino o un completo giacca/pantalone, da arricchire con accessori e un bel paio di scarpe.

Gli abiti per i testimoni uomini seguono le stesse regole delle donne: se lo sposo indossa un abito particolare o accessori come il papillon i testimoni dovrebbero adeguarsi, almeno nel caso in cui lo sposo lo richieda esplicitamente.
In caso contrario, vige la regola dell'armonia: se non con lo sposo è consigliabile che i testimoni si uniformino almeno tra loro, preferendo abiti dai colori simili per evitare un pasticcio cromatico.
Un dettaglio che non deve mancareè il fiore sull'abito dei testimoni: all'occhiello per gli uomini e al polso per le donne. Tradizione vuole che siano gli sposi stessi a regalarlo il giorno delle nozze, prima di celebrare il rito. La scelta ricade su fiori presenti nel bouquet della sposa così da rispettare il filo conduttore della cerimonia.

Spese abito padre della sposa

Il padre della sposa è  una figura decisiva, che si trova sotto ai riflettori tanto quanto i protagonisti. Siamo tutti d'accordo sul fatto che uno dei momenti più emozionanti della celebrazione è proprio quando la sposa percorre la navata al braccio di suo padre: durante quella lenta e intima camminata mostrarsi sicuri di sé, eleganti e fluidi nei movimenti è indispensabile, affinché la cerimonia abbia inizio nel migliore dei modi la sposa passi, simbolicamente parlando, dalle braccia amorevoli del padre a quelle protettive del marito.

Attenti ai vestiti troppo stretti che ingessano la figura o impediscono i movimenti, scegliete tessuti morbidi che non stringano e cadono con naturalezza addosso, a prescindere dal tipo di fisicità. Il completo tre pezzi con pantalone, camicia e giacca è una scelta classica ma versatile e puntando su colori scuri come il blu, il grigio o il nero non correte il rischio di sbagliare.

Imprescindibile il fiore all'occhiello -preferibilmente bianco, di solito una gardenia o una camelia- che dovrà richiamare il bouquet della sposa mentre tra gli accessori fondamentali troviamo cintura, cravatta e gemelli. Fate attenzione alle proporzioni: la lunghezza delle maniche della camicia deve essere esatta così come la giacca; i pantaloni non devono stringere né cedere e favorire i movimenti, ricordate che gli occhi saranno puntati su di voi quando accompagnerete la sposa all'altare!

Capiamo che questi suggerimenti sembrano superflui ma si tratta di errori comuni, frutto di decisioni poco ponderate: spendere tanto non vuol dire necessariamente vestire bene! In questo caso meglio sentirsi a proprio agio con qualcosa di meno elaborato ma che soddisfi le vostre esigenze.

Fratelli e sorelle

Sia da parte della sposa che dello sposo, il dress code da rispettare è sempre lo stesso: non esagerare con i colori, con le fantasie e con gli accessori.

Via libera a colori delicati per le ragazze, abbinati a un trucco leggero e scarpe con tacco ma senza plateau, per risultare più eleganti e discrete. I ragazzi, invece, possono optare per un completo, scegliendo la cravatta.

Spese abito damigelle

Per gli abiti da damigella la moda suggerisce tagli asimmetrici e dettagli 3D, un vero must di quest'anno da abbinare, laddove è il caso, al colore Pantone in voga.
Sempre bene accetti i dettagli in pizzo ma fate attenzione perché l'effetto romantico può trasformarsi in un'imbarazzante imitazione del centrino della nonna.
Per molto tempo ha resistito l'idea dei vestiti uguali per tutte le damigelle ma sappiate che non c'è decisione più crudele da prendere nei loro riguardi!
Tenete conto piuttosto delle varie fisicità e dell'altezza, proponendo un colore che ognuna può declinare nella variante che più si abbina alla carnagione e ai capelli. Fornite le linee guida sul taglio dell'abito ma permettete loro di scegliere qualcosa che le faccia sentire a proprio agio: vedrete che ve ne saranno estremamente grate.
I vestiti per la damigella bambina, invece, saranno semplici, magari con qualche fiore vezzoso sparso qua e là e il colore abbinato al contesto.

Ci auguriamo che le proposte suggerite possano aiutare qualche sposa indecisa e confermare le scelte di chi invece ha già tutto chiaro: con direttive mirate e suggerimenti riguardo colore e modelli potrete guidare familiari e amici nella scelta degli abiti per il matrimonio, nonché avere la certezza che il risultato sarà impeccabile proprio come volevate!