Matrimonio in spiaggia

Matrimonio in spiaggia

Beach wedding: nuove idee per matrimonio tema mare

Con la bella stagione in arrivo, anche quest'anno ci sono migliaia di promessi sposi che pensano ad un matrimonio tema mare ed è inutile negare che, tra le tante opzioni a disposizione, una delle più percorse resta quella del matrimonio in spiaggia. Però attenzione, non basta una location ideale a rendere perfetto il vostro beach wedding: per questo oggi proveremo a darvi qualche consiglio per organizzare al meglio la vostra cerimonia, per permettervi di curare ogni dettaglio e trasformare il vostro giorno speciale in un evento semplicemente indimenticabile.

Iniziamo proprio dalla scelta della location, che coinvolge sia il luogo in cui verrà effettivamente celebrata l’unione degli sposi che, che quello in cui si deciderà di organizzare il ricevimento. Nel primo caso la scelta è piuttosto semplice ed ogni coppia potrebbe limitarsi ad optare per una qualunque località balneare magari legata alla propria adolescenza, ma dove si trovano le strutture più belle ed attrezzate alla realizzazione di feste e ricevimenti da sogno? Anche in questo caso in Italia c'è davvero l'imbarazzo della scelta e, tra le tante location a disposizione, ci limitiamo a citare alcune strutture dotate di una terrazza panoramica davvero in grado di mozzare il fiato: da una parte Grozza Palazzese a Polignano, dall'altra Punta Tragara a Capri, passando per gli splendidi panorami offerti da Villa Oliviero a Positano o dall'Hotel Imperiale di Taormina.
Parlare di location significa anche parlare di stagione ed è bene chiarire che matrimonio in spiaggia non significa necessariamente matrimonio in estate: infatti esistono tantissime località che permettono di godere del proprio mare sia in primavera che addirittura all’inizio dell’autunno, senza contare che basta puntare mete esotiche e/o tropicali (inutile negarlo, isole quali le Maldive o le Hawaii sono gettonatissime per questo genere di matrimoni a tema) per trovarsi a celebrare le nozze sotto un sole cocente in pieno inverno!

matrimonio tema mare

Impossibile poi non pensare ad un abbigliamento che sia adatto ad un beach wedding: come è facile intuire, occorre innanzitutto optare per abiti dai tessuti leggeri e comodi, per non rischiare di soffrire il caldo e trovarsi a sudare più del dovuto. Da questo punto di vista lo sposo non ha a disposizione grosse possibilità di personalizzazione del proprio abito, ma la sposa può davvero sbizzarrirsi: in caso di matrimonio tema mare è fortemente consigliabile un abito corto, magari con strascico ridotto; il colore suggerito per la sposa, inutile dirlo, è sempre il bianco, ma in caso di matrimonio in spiaggia si può optare anche per tinte pastello e addirittura fantasie e/o ricami più particolari. Se si parla di scarpe è quasi obbligatorio evitare il tacco alto ed il suggerimento è anzi di optare per sandali infradito dall’effetto quasi invisibile, se non addirittura per il piede nudo; a tal proposito va detto che al giorno d'oggi sono sempre di più le ragazze che scelgono di osare e sposarsi addirittura in costume da bagno, per poi concludere la cerimonia con un tuffo insieme ad amici e parenti.

beach wedding

Parlare di abbigliamento significa anche parlare di colore ed è bene ricordare che un matrimonio in spiaggia spesso e volentieri è un matrimonio colorato: ovviamente va fatta una distinzione tra una celebrazione mattutina ed una pomeridiana (a cui segue un ricevimento serale), ma in linea di principio in questo genere di situazione gli invitati tendono a sfoggiare look più freschi e meno formali. Non a caso molti sposi decidono di approfittare di un matrimonio in spiaggia per scegliere un colore caratterizzante: può essere un colore che richiami lo scenario naturale in cui verranno celebrate le nozze (ad esempio ispirandosi al cielo, al mare, o alla natura circostante e scegliendo colori quali il verde acqua o il blue tiffany) o, più in generale, un qualunque colore tenue (come già detto va bene un qualunque tono pastello: dal glicine al violetto, passando per corallo, pesca, salmone, paglino ecc.); a ciò si aggiunga che una spiaggia è senza ombra di dubbio la location ideale per coloro che cercano l’annullamento della distinzione canonica tra sposa ed invitate e sognano un matrimonio “total white”.

matrimoni in spiaggia

Veniamo ora ad all'organizzazione di quei piccoli dettagli che fanno la differenza, quelli necessari per trasformare il vostro matrimonio tema mare in un evento davvero perfetto. Il già affrontato argomento colore è strettamente legato all'argomento decorazioni, che devono assolutamente contribuire a creare l'atmosfera perfetta, esaltando (e non coprendo) la bellezza del paesaggio in cui celebrerete le vostre nozze. Iniziamo col dire che associare un beach wedding a dei fiori è quasi sempre una scelta azzeccata e, da questo punto di vista, l'unico suggerimento che ci sentiamo di dare è di abbinarli all'eventuale scelta di un colore principale. Detto ciò seguite semplicemente il vostro gusto: potreste optare per petali di rosa con cui creare una passerella verso il luogo della cerimonia, di ortensie con cui abbellire il luogo del ricevimento o anche di più semplici fiori di campo da distribuire qua e là. Un altro elemento decorativo da non sottovalutare sono le candele, capaci di creare giochi di luce davvero unici soprattutto qualora decideste di organizzare le vostre nozze al tramonto: in questo caso il suggerimento è di utilizzarle inserendole all'interno di lanterne di un qualunque colore chiaro, giusto per evitare il rischio che vengano spente sul più bello da un soffio di vento inopportuno.

tema matrimonio mare

Chiudiamo questo piccolo elenco di consigli legati al vostro matrimonio a tema con qualche idea di organizzazione per quello che riguarda il ricevimento. Qualora decideste di organizzare anche il banchetto nuziale sulla spiaggia serviranno davvero poche accortezze per abbellire la vostra location: basterà utilizzare stuoie, tavolini bassi o semplici cuscini per godere della bellezza del mare. Parlando invece di decorazione di interni, iniziamo col dire che spesso e volentieri i beach wedding sono organizzati in sale all’insegna di colori quali il bianco e l'azzurro, capaci di richiamare rapidamente alla mente il tema marino. Tema marino che può essere portato avanti attraverso inviti ad hoc (magari impreziositi da piccole stelle marine), elementi di arredo che richiamino il mondo nautico, bomboniere all'insegna di conchiglie e coralli e chi più ne ha più ne metta. Impossibile poi non chiudere questa breve rassegna con qualche suggerimento per il perfetto tableau matrimonio tema mare: potete optare per nomi di pesci, nomi di spiagge, nomi di mari del mondo, nomi di luoghi marini visitati dagli sposi e addirittura nomi di oggetti legati in qualche maniera alla vita balneare!