Libretto matrimonio

Libretto matrimonio

Cos’è il libretto nozze e come farlo

Quanto costamo i libretti per il matrimonio?


Nel rito del matrimonio in chiesa il libretto ha una funzione di informazione ed assistenza dell’assemblea liturgica (in quanto il suo scopo è quello di aiutare gli invitati a seguire attentamente tutte le fasi della celebrazione, evitando quindi i rischi tipici della disattenzione o della distrazione a cui si può venire incontro senza questo elemento), ma può avere anche una funzione di ricordino che possiamo lasciare ad amici e parenti che hanno partecipato alle nostre nozze e può essere decorato nella maniera che più riteniamo idonea, anche in linea con i colori, le decorazioni, i fiori e l’allestimento della Chiesa.

La triplice funzione del libretto nozze per la Chiesa
Vediamo insieme quali è la triplice funzione del libretto delle nozze.

La prima è, come abbiamo anticipato, una funzione di assistenza agli invitati al rito, che grazie al libretto potranno seguire con maggiore partecipazione ed attenzione le letture e le preghiere scelte dagli sposi per la celebrazione liturgica delle nozze.
Al suo interno, il libretto contiene, infatti, tutte le preghiere ed i passaggi del rito del matrimonio, comprese ad esempio le letture matrimonio, il salmo matrimonio e, ovviamente, anche la preghiera per gli sposi: tutte queste preghiere e letture servono per dare agli invitati la possibilità di leggere e di seguire con attenzione la celebrazione liturgica. Va da sé che nella fase di preparazione del libretto nozze, i futuri sposi dovranno prestare la massima attenzione che vengano inseriti tutti i passaggi, tra cui i canti e i testi delle preghiere specifiche che verranno recitate nella funzione religiosa: questo significa che ogni libretto delle nozze è un caso a sé, e che se in alcuni casi esso è relativamente piccolo, in matrimoni più lunghi o con un maggiore numero di preghiere il libretto dovrà essere anche più curato e più corposo.

La seconda funzione del libretto matrimonio per la messa nuziale è estetica: anche se ci può sembrare di primo impatto una cosa del tutto inutile, anche il libretto per le nozze può ricevere le stesse attenzioni estetiche che abbiamo riservato ad altri elementi cartacei come, appunto, gli inviti al matrimonio. Motivo per cui gli sposi potranno utilizzare tutto il loro estro creativo nella ideazione estetica del libretto nozze, magari servendosi degli esempi che si possono vedere in rete e poi progettandolo insieme online sulla base di vari modelli già pronti. Il suggerimento per rendere davvero gradevole il libretto di matrimonio – e dare anche onore alla terza funzione, ovvero quella di essere parte integrante dei ricordi che verranno conservati, una sorta di bomboniera cartacea – è quello di produrre un libretto che sia esteticamente in armonia con le altre decorazioni nuziali, ad esempio con gli inviti oppure con i colori ed i temi delle nozze. Per risultati migliori possiamo pensare di utilizzare la carta di riso, che è semplice da un lato ma anche molto elegante dall’altro, mentre i più ‘intraprendenti’ potrebbero optare per decorazioni ancora più estrose, magari in tema con i fiori usati in Chiesa o con i colori dominanti delle nozze.

La terza funzione di un libretto di matrimonio è quella di rappresentare un oggetto che gli amici stretti ed i parenti degli sposi possono portare con sé e conservare nella scatola dei ricordi, magari insieme ad altri libretti di nozze: una funzione di ricordino, ma anche una interessante funzione di esempio, o spunto da prendere per futuri matrimoni di figli, figlie o nipoti.

Consigli per la preparazione dei libretti matrimoniali per la messa nuziale
Il suggerimento principale che ci sentiamo di dare consiste nel dare un’occhiata agli altri libretti, non tanto per emulare o imitare quanto è stato già fatto da altri, ma semplicemente per capire se c’è qualcosa che possiamo fare meglio di altri.
Il consiglio è anche quello di guardare insieme online i vari modelli in circolazione: grazie agli esempi che possiamo prendere dalla rete, abbiamo la possibilità anche di utilizzare i modelli per creare il vostro libretto di nozze.
Nei siti dedicati alla produzione del libretto di messa matrimonio la sua realizzazione è solitmente suddivisa nelle seguenti fasi:

  1. Inserimento dei dati principali, ovvero nome dello sposo; nome della sposa; data delle nozze; luogo del matrimonio;
  2. Scelta del rito nuziale. I riti nuziali proposti dalle varie Chiese sono di due tipi: il più diffuso e comune è il Rito Romano, quello che prevede per esempio lo scambio della pace prima della comunione dei fedeli, mentre nel Rito Ambrosiano lo scambio avviene al termine della Liturgia della Parola. Inoltre, nel Rito Ambrosiano non vi è l’Agnus dei e il sabato è considerato festivo. La maggior parte delle Chiese prevede la celebrazione della messa con Rito Romano, ma prima di preparare il libretto è consigliato chiedere al parroco della Parrocchia presso cui si celebreranno le nozze;
  3. Scelta dello schema, necessario perché rappresenta il fulcro di tutta la liturgia. Nella scelta dello schema si possono scegliere le diverse preghiere, come ad esempio la bellissima Preghiera degli sposi, molto carica di sentimento ed emozione;
  4. Scelta della prima lettura, tra una serie abbastanza ampia di letture matrimonio proposte, dal libro della Genesi, dal libro di Tobia, dal Cantico dei Cantici oppure dal Libro del profeta Geremia, o ancora dal libro dell'Apocalisse di San Giovanni Apostolo;
  5. Scelta della seconda lettura;
  6. Scelta del Vangelo.

Una volta effettuate tutte le scelte, possiamo vedere un’anteprima testuale del nostro libretto messa matrimonio e decidere se modificarle oppure salvarlo e mandarlo in stampa.

Conclusioni e consigli
Il libretto nozze che utilizzeremo deve essere chiaro e completo, pertanto rispondere perfettamente alla sua funzione di supporto nella celebrazione liturgica. Per questo motivo – ma anche per rendere omaggio a scelte estetiche di cui abbiamo parlato – è consigliato preparare in anticipo il libretto. Vi abbiamo consigliato di preparare questo libretto insieme online, ma il consiglio più efficace ed importante è di chiedere sempre supporto al sacerdote, che ci potrà indicare quali letture e quali preghiere utilizzare per il nostro rito.