Unghie Sposa, unghie gel bianche, decorazioni unghie da sposa, unghie da sposa, foto unghie sposa, decorazione unghie sposa, ricostruzione unghie sposa

Unghie sposa

Le mani sono più di ogni altra cosa il nostro biglietto da visita. Spesso è facile riconoscere la professione di chi ci sta davanti solo dando un'occhiata allo stato delle unghie e delle mani.

Visto e considerato che nel giorno delle nostre nozze saranno in primissimo piano, dallo scambio degli anelli, al taglio della torta e al brindisi e già solo perché teniamo in mano un bouquet, dovremmo prestargli la stessa attenzione del trucco e dell'acconciatura.

Se quando si sono sposate le nostre mamme ci si doveva accontentare di una limatina e una leccata di smalto, al giorno d'oggi le opzioni per rendere le nostre unghie sposa un vero e proprio gioiello sono infinite.

Cominciamo da quelle che amano definirsi “naturali”: una manicure almeno una settimana prima del fatidico giorno, per eliminare le antiestetiche cuticole o meglio conosciute come “pellicine”, aggiustare la forma delle unghie e controllarne lo stato di salute. Avete mai sentito dire che le unghie sono lo specchio della nostra salute? Ebbene si. Un paio di mesi prima inserite nella vostra alimentazione abbondanti e frequenti razioni di frutta e verdura. Considerando che starete sicuramente a dieta non sarà poi così sacrificante. Migliorerà così di gran lunga non solo lo stato delle vostre unghie, ma sfoggerete anche un incarnato sano e una chioma lucente. Basi rinforzanti dell'ultimo minuto non possono certo mascherare un deficit di vitamine e minerali.

Evitate i detersivi come la peste, o magari più semplicemente indossate dei guanti prima di impegnarvi nei lavori domestici.

Se avete quindi optato per un look “naturale” il giorno prima delle nozze ritornate dalla vostra estetista per un sobrio e raffinato “french look”, che è sempre elegante e intramontabile.

Per chi invece è all'ultimo trend modaiolo o tra preparativi e partecipazioni ha ormai rosicchiato fino all'ultimo millimetro d'unghia, la soluzione è decisamente allettante.

Avete due opzioni: trovare un'onicotecnica o trovare un'onicotecnica.

Un'onicotecnica, per chi ancora non lo sapesse, è un'esperta di unghie. Può allungarle, cambiarne la forma, decorarle e addirittura ricostruirle completamente, vedi il caso di sposine isteriche e ansiogene.

Le tecniche utilizzate sono due: gel e acrilico; mediante protesi in abs chiamate tips o cartine preformate possono dare alle vostre unghie qualsiasi forma, lunghezza e colore.

Da un semplicissimo “french look” con allungamente del letto ungueale realizzato con dei camouflage per un effetto assolutamente naturale a decorazioni vere e proprie realizzate sulla superficie o addirittura stratificate sotto l'unghia ricostruita.

No, non è fantascienza; è una vera e propria arte.

Decorazioni unghie da sposa

Che desideriate un bouquet di rose sulle unghie, magari le stesse del vestito, o il motivo del pizzo del vostro velo tutto è realizzabile. La forma più romantica e che affusola la mano è quella a mandorla, a patto che non ricordi troppo i confetti delle bomboniere. I colori pastello sono i più delicati, ma dipende sempre dal colore dell'abito e del bouquet. Provate a immaginare una tela da disegno sulle vostre unghie gel bianche.

C'è un solo divieto: non arrivate sull'altare con unghie sposa a stiletto se avete sempre portato unghie a zero, rischiereste di non riuscire ad infilare la fede al vostro futuro marito.

 

 
unghie sposa  unghie     

 

 

    unghie decorate

  

     

Tutte le foto presenti su questa pagina sono state prese da http://www.modelaznehtu.cz