Abiti da cerimonia

Abiti da sposa, abito da sposo e per gli invitati.

Quanto costa un vestito per un matrimonio?

Siete stati invitati a un matrimonio e non sapete cosa indossare? Le regole cambiano a seconda dell'ora in cui si tiene la cerimonia e a seconda che il matrimonio sia formale o meno.
Diciamo che a grandi linee è sempre bene evitare abiti lunghi a meno che non sia una cerimonia molto formale e si può indossare qualsiasi colore a parte il bianco.
Se si tratta di un matrimonio informale, che sia di mattina o di sera, si può indossare un abitino corto o lunghezza cocktail (all'altezza del ginocchio), come per esempio il classico tubino e se si tratta di un matinèe addirittura un tailleur. Lo stesso vale nel caso di una cerimonia formale mattutina, ma nel caso di tenesse di sera si può optare per un abito lungo più importante con eventuali guanti e cappello.
Non indossate mai il bianco, ci sono tantissimi colori disponibili e per etichetta si cerca di evitare di competere con la sposa nel suo giorno. Non indossate il nero né lustrini se di mattina, per non rischiare di avere un look eccessivo.
Non vi preoccupate di indossare lo stesso colore della madre della sposa o delle damigelle, non potete conoscere a priori il colore dei loro vestiti. Fate risaltare la vostra femminilità senza cadere nel trash presentandovi con minigonne succinte o top che mostrano troppo il decollete, non state andando in discoteca.
Se l'invito non specifica il colore, usate il buon senso: se è mattina optate per un tailleur dai colori pastello o un vestitino di una delicata fantasia floreale, se è sera scegliete un rigoroso e sobrio tubino nero.
Per quanto riguarda lui indossate sempre l'abito con camicia e cravatta, optando per un colore scuro se la cerimonia è di sera, mentre in un occasione informale mattutina potete semplicemente indossare camica e pantalone con sopra una giacca sportiva.
Indossate lo smoking solo se specificato nell'invito e se la cerimonia è molto formale e di sera.
Se siete tra le damigelle della sposa o una testimone optate per ricercatezza ed eleganza senza mai strafare, l'attenzione deve essere sulla sposa non su di voi.
Preferite tessuti leggeri come lo chiffon e linee morbide che non segnino troppo le forme; se le nozze sono a primavera scatenatevi con i colori pastello, se sono in autunno puntate su un classico blu navy o un verde brillante, in entrambi i casi, che si tratti di un abito o di un tailleur avrete modo di indossarlo in occasioni future. La regola vale anche per la mamma della sposa che potrà osare un abito rosso rubino o un blu cobalto in autunno-inverno o scegliere un rosa tea o un giallo pallido se la cerimonia si tiene in primavera o estate.
Da evitare abiti oro “missione goldfinger” o argento “spazio 1999”, limitiamo queste tonalità metallo agli accessori.

Vestiti Matrimonio

Elenco fornitori

Emilia Romagna

Lazio

La directory Lazio è in aggiornamento, per essere contattata e ricevere offerte aggiornate compila il modulo appropriato:

Liguria

Lombardia

Molise

Piemonte

Puglia

La directory Puglia è in aggiornamento, per essere contattata e ricevere offerte aggiornate compila il modulo appropriato:

Toscana

La directory Toscana è in aggiornamento, per essere contattata e ricevere offerte aggiornate compila il modulo appropriato:

Veneto