Bomboniere

Idee bomboniere matrimonio, confettate. Regali ai testimoni.

Articolo scritto da Simona Ruisi

Regalare una bomboniera agli invitati del proprio matrimonio è un gesto semplice ma efficace per ringraziarli di aver partecipato al momento più importante della vita di una coppia.

Un gesto che si ripete in Italia dal 1400: i futuri sposi, infatti, utilizzavano la bomboniera come scatola portaconfetti da scambiarsi con le rispettive famiglie; la famiglia dello sposo, inoltre, era solita regalare alla sposina un piatto decorato con confetti e dolci, in segno di prosperità e fecondità.

Il legame tra confetti e bomboniere, come si intuisce, esiste da sempre, e ne è una conferma il fatto che, durante il regno di Luigi XIV in Francia, scambiarsi bomboniere con decorazioni preziose era il segno di ringraziamento più diffuso tra i nobili.

Le bomboniere, oggi, hanno un significato diverso dall’augurio di ricchezza e abbondanza attribuito dai frequentatori della corte francese.

Vengono scambiate in più occasioni, tra matrimoni, battesimi, comunioni e cresime, più per regalare un ricordo del giorno passato insieme e per ringraziare gli invitati della partecipazione.

Anche se i confetti sono ancora molto utilizzati e molto apprezzati come contenuto delle bomboniere, i regali degli sposi agli invitati prescindono spesso dalla loro presenza e si trasformano in oggetti-ricordo belli, ma anche utili.

Negli ultimi anni, ad esempio, le bomboniere hanno assunto la forma di oggettistica per la casa: profumatori per ambiente, piattini decorativi, porta zucchero, statuette, portabottiglie e molto altro ancora.

In questo modo, oltre ad un ringraziamento, gli sposi si assicurano di dare ad amici e parenti invitati un suppellettile utile, da poter esporre nel loro appartamento o da utilizzare quotidianamente.

Un altro tipo di bomboniera molto apprezzata è la piantina di bonsai, o ancor meglio i semi di una pianta da coltivare. Si tratta, anche in questo caso, di un gesto simbolico: l’amore va coltivato, curato e nutrito ogni giorno, come si farebbe come una piantina che si vuol fare crescere.

Chi non ama la porcellana e cerca una bomboniera informale più contare sui piccoli contenitori in vetro, da riempire con confetti o con confetture e marmellate fatte in casa e da decorare con spago, raso e cordoncini all’esterno.

L’effetto, un po’ vintage e un po’ country, piace molti agli sposi giovanissimi che vogliono rendere il proprio matrimonio una festa tra amici, più che un ricevimento solenne.

Infine, i più attenti alle cause umanitarie possono mostrare la propria missione anche in un piccolo gesto durante le proprie nozze, proprio attraverso la scelta delle bomboniere solidali.

Le bomboniere solidali sono bomboniere realizzate dalle associazioni benefiche che si occupano di ricerca medica, tutela dei bambini o degli animali.

La somma spesa per il loro acquisto viene totalmente devoluta a questi enti, che si fanno carico di realizzare bomboniere con bigliettino personalizzato all’interno.

Quale bomboniera scegliere per ringraziare i tuoi invitati della loro partecipazione al tuo matrimonio?

Consulta la nostra wedding planner per scoprire a quali rivenditori rivolgerti per trovare le bomboniere più vicine al tuo gusto.

 

Offerte Bomboniere su Oggisposa.it

Abruzzo

Calabria

Campania

Emilia Romagna

Friuli Venezia Giulia

Lazio

Lombardia

Piemonte

Puglia

Sicilia

Toscana

Umbria

Veneto