Vestiti da cerimonia

Vestiti da cerimonia

Qual è l’abbigliamento matrimonio più adatto per testimoni e parenti degli sposi?

Articolo scritto da Barbara Sabatino

Siete stati nominati! Gli sposi hanno eletto proprio voi per fare da testimone all'altare...ed in virtù dell'amicizia che vi lega non potete deluderli. Inizierete a farvi un giro tra i negozi di abiti da cerimonia, perché non basterà esser presenti, ma lo si dovrà essere in maniera impeccabile. Con voi, nella stessa situazione, si troveranno i parenti più prossimi, anche loro a caccia degli abiti da cerimonia perfetti per l'occasione.

Ma qual è l'outfit matrimonio più indicato?

Scopriamo insieme, a seconda del vostro ruolo, l'outfit matrimonio più adatto.

Abiti da cerimonia per le testimoni donna

Abiti da cerimonia per le testimoni donna

Le testimoni donne sono spesso sorelle o amiche di lunga data della sposa, cosa che implica già lunghe conversazioni sulle preferenze in materia di abiti da cerimonia! La futura moglie probabilmente vi inviterà alla prova del vestito da sposa definitivo e questo potrebbe essere già un modo di curiosare nell'atelier o nella casa di moda, per vedere se ci sono proposte di abiti da cerimonia in linea con il suo e con il vostro gusto.

Se i modelli non sono soddisfacenti, almeno vi farete un'idea dei colori di cui vostra sorella o la vostra amica vorrebbe esser circondata. Perché quando ci si veste da testimone, consultarsi è d'obbligo. Lei ha optato per un vestito corto? Non spezzate l'armonia indossando abiti da cerimonia lunghi. Lei sceglie il lungo? Imitatela, ma solo se lo vorrà. Chiedetele tranquillamente se dinanzi al prete o al delegato comunale vuole essere l'unica a farlo.

Sulle nuances e sulla scelta dei colori, il dialogo potrebbe essere ancora più complesso. E' vero che è lei la protagonista e non voi, ma se a voi quella tonalità non piace e proprio non riuscite a farlo rientrare in un abbigliamento matrimonio, parlatene apertamente guidandola verso qualcosa di diverso che riscuota però sempre il suo consenso.

Limitate gli accessori, per poter avere le mani libere durante la firma. Infatti, se è vero che i foulards aiutano a coprire la scollatura in Chiesa e le pochettes ad avere sempre con sè il minimo necessario per ritoccare il trucco, è vero anche che in quel momento specifico possono essere un pò di intralcio.

Abiti da cerimonia per le testimoni uomini

Abiti da cerimonia per i testimoni uomini

Che siano dei completi e siano eleganti, questo ormai è assodato. Ma gli abiti da cerimonia per un uomo, per quanto raffinati, non devono mai essere total black. Smoking e frac (non sono la stessa cosa perché la giacca del secondo è a coda di rondine) possono farvi sentire come George Clooney al casinò, ma non sono assolutamente indicati come abbigliamento matrimonio, a meno che non ci sia una richiesta esplicita da parte degli sposi. Meglio virare verso il blu notte o il cobalto, il grigio antracite o canna da fucile.

Lo sposo sarà sicuramente in tight. Scegliete come lui abiti da cerimonia con spacco posteriore centrale, giacca fasciata, falde arrotondate sul davanti, senza tasche o al più un unico taschino in alto a sinistra. L'occhiello vi servirà a inserire un fiore simile alla composizione del bouquet o al colore del tema matrimonio e sarà compito vostro procurarlo anche a tutti coloro che vorranno averlo sul proprio vestito.

Alcuni abiti da cerimonia prevedono un taschino reversibile, che può fungere da fazzoletto quando non si ha il fiore a disposizione.

Abito mamma della sposa

Abiti da cerimonia per le mamme degli sposi

Quando un figlio o una figlia si sposa, per le mamme è un momento talmente importante da esser vissuto in prima persona. E l’abbigliamento matrimonio aggiunge sempre un po' d’ansia. C'è la mamma che vuol dirigere ogni fase e metter bocca su tutto, quella che ci tiene solo ad esser partecipe, chi battibecca con la wedding planner, chi scorda borse e telefoni. Ma la mamma è sempre la mamma. Le amiamo per quello che sono, per il grande aiuto che ci daranno nel giorno delle nozze.

Il loro cruccio, non riuscendo a trovare il negozio di abiti da cerimonia che le soddisfi,è sempre lo stesso: “noi che abbiamo dai 50 anni in su e sicuramente qualche chilo in più delle modelle che indossano tutti questi vestiti da cerimonia che ci propinano…cosa ci mettiamo??”

Prima di puntare dritte alla sarta professionale che a caro prezzo confezionerà per voi mamme un abito su misura, fermatevi un attimo. Le spese abbigliamento matrimonio - https://www.oggisposa.it/guida-matrimonio/costi-matrimonio/spese-abito-degli-sposi.html - sono tante, soprattutto se avete deciso di contribuire all’acquisto della mise di vostro figlio/figlia. Un buon compromesso potrebbe essere rivolgersi a negozi di abiti da cerimonia classici o per taglie forti , over 46 . Gran parte di essi offre lavorazioni sartoriali utili ad adattare il modello al vostro corpo. Perché scegliere un abito interamente su misura o più piccolo di una taglia per rischiare poi di dover intervenire per allargarlo un po'? Non sono meglio abiti da cerimonia di una taglia in più, che si possono facilmente stringere un po' quando siete state così brave da perdere quel chilo di troppo?

Sconsigliato è l’abito lungo, preferite l’eleganza di una lunghezza media per la gonna, poco sotto il ginocchio. Per il pantalone, il modello a palazzo va bene, ma che non nasconda troppo le scarpe. Via libera a giacche e camicie leggere di raso e satin che coprono leggermente i fianchi.

Abito sorella sposo

Abiti da cerimonia per sorelle e fratelli degli sposi

Ci hanno preso in giro per tutta la vita, eppure solo a loro permettiamo di farlo: fratelli e sorelle. Hanno con gli sposi un legame unico, sincero, autentico, a volte simbiotico e a volte conflittuale.

I vestiti da cerimonia che dovrebbero indossare le sorelle, non possono essere in competizione con la protagonista del matrimonio. Vietato presentarsi con lo stesso colore dell'abito da sposa. Evitate décolleté troppo Kitsch e schiena nuda oltre le scapole. Qualcuno sostiene che se la mamma veste in corto, la figlia debba vestire in lungo. Non è una regola vera e propria, sentitevi libere..nei limiti in cui vostra sorella ve lo permetta! Siti e negozi di abbigliamento matrimonio hanno una sezione dedicata per gli abiti da cerimonia e se questi non incontrano il vostro gusto, guardate ai cosiddetti "abiti da cocktails". Verde tiffany, giallo, rosso corallo, cipria, lilla, bluette vanno per la maggiore.

Per i fratelli, invece, vale quasi il contrario. Imitare lo sposo non è proibito, anzi è auspicato. L'atmosfera creata deve essere di grande complicità, quasi di cameratismo. Per questo se lo sposo deciderà di mettere il cappello a cilindro (sempre più in voga), è bello che tutti i parenti uomini facciano altrettanto. Stesso vale per il fiore (il colore deve essere identico) o il fazzoletto all'occhiello.

Non abbiate paura di essere dei cloni, avrete modo di distinguervi con qualche accessorio. Potete scegliere il papillon , che è considerato out per lo sposo ma galante e simpatico per un fratello. Gli straccali sono giovanili e di moda, a patto che li troviate comodi. I gemelli, infine possono essere personalizzati. Unico accessorio immancabile: le scarpe stringate.

Abiti da cerimonia uomo

Abiti da cerimonia per il padre della sposa e la suocera.

Il padre della sposa ha un ruolo rilevante, poiché la condurrà a braccetto fino all'altare. Il tre pezzi classico giacca-camicia-pantalone va benissimo, anche senza gilet o panciotto, ma abbiate cura di provare i vari tipi di cravatte fino allo sfinimento, non capita tutti i giorni di accompagnare la propria figlia all’altare e anche l’abito deve essere perfetto.

Infine, qualche regola di galateo sugli abiti da cerimonia. E' doveroso che le suocere si consultino reciprocamente sui vestiti che hanno intenzione di comprare. Per loro che si daranno così da fare durante il giorno del sì, conta l'eleganza ma anche la comodità. Il cappello va indossato solo se portato dalle mamme degli sposi. Gioielli, trucco e acconciatura devono essere discreti, non appariscenti. Sì a pochette di piccole dimensioni , no a borse grandi, con manico o shopper.

E poi, sarebbe inutile dirlo, evitiamo scollature profonde, troppi strass e paillettes o spacchi vertiginosi soprattutto se la cerimonia è in Chiesa.

abito testimone donna

abito testimone donna

abito testim uomo

abito testim uomo

vestito mamma sposa

vestito mamma sposa

abito cerimonia sorella

abito cerimonia sorella

abito fratello sposi

abito fratello sposi