Semiraccolto sposa: idee per capelli sposa semiraccolti

Semiraccolto sposa: idee per capelli sposa semiraccolti

Le acconciature sposa semiraccolto più interessanti giocano con l'asimmetria

Articolo scritto da Martina Baratta


Le acconciature sposa capelli semiraccolti offrono tante alternative fantasiose alle spose con capelli lunghi o di lunghezza media, anche perché possono risultare semplici o molto elaborate a seconda dei vostri gusti e preferenze. Il semiraccolto sposa regala alle chiome di ogni genere un look naturale, informale ma al contempo elegante al punto giusto, non è pretenzioso e permette di tenere il viso scoperto ma lasciando protagonisti anche i capelli, senza raccoglierli completamente ed evitando di ‘’intrappolarli’’ in pettinature troppo rigide o elaborate.

Il semiraccolto sposa gioca su un effetto in equilibrio tra il sofisticato e il naturale, e proprio per questo motivo è la via di mezzo suggerita per quelle spose che non vogliono risultare troppo basic ma neanche sottoporre i capelli a trattamenti troppo dispendiosi e complessi. Ogni tipologia di capello ha le sue caratteristiche specifiche e c’è da dire che non tutte le acconciature sono adatte: un capello fragile non ama le pettinature strong o troppo tirate, un capello voluminoso necessiterà in qualche modo di essere acconciato per tenere la piega e restare in ordine per tante ore di fila. Un’acconciatura semiraccolta mette d’accordo quasi tutte le esigenze delle spose perché i capelli sono acconciati ma rimangono in parte sciolti e possono essere fissati con la piega che più vi piace (super liscio, mosso, wavy ecc…). 

Il consiglio da seguire ancora prima di orientare la vostra scelta è tenere in considerazione l’abito che avete deciso di indossare, gli accessori che abbinerete (compresi orecchini o altri tipi di gioiello) e lo stile generale della cerimonia. Non ha molto senso scegliere una pettinatura iper moderna o elaborata se indossate un abito già di per sé appariscente, come invece potrebbe essere un ottimo spunto quello di puntare su un’acconciatura originale se indossate un abito dalle linee semplici e dritte senza fronzoli. La pettinatura semiraccolta va bene sia per abiti "carichi" di dettagli che per quelli più classici, perché alleggerisce il collo e le spalle dal peso dei capelli usandoli comunque come elemento che serve a definire lo stile.

Scegliete il semiraccolto sposa se indosserete un abito scollato sulla schiena o senza spalline, con scollature a forma di cuore o a V, che lascia scoperte porzioni di corpo iper femminili come collo, clavicola e spalle, prendendo spunto tra le acconciature sposa di tendenza. 

 

Capelli semiraccolti

Tra tutte le acconciature matrimonio che potete individuare tra le varie tendenze del momento o su internet, possiamo quindi confermare che il semiraccolto sposa è la giusta via di mezzo tra tenere i capelli sciolti e dar loro una piega ordinata. Un’acconciatura matrimonio semiraccolta realizzata da mani esperte apparirà naturale: affidatevi dunque a un bravo hair stylist che esaudisca le vostre richieste e sappia dare forma alle vostre idee, anche le più originali. 

Ricordate sempre di coordinare la pettinatura allo stile dell’abito e agli accessori. Sarà importante infatti creare un risultato finale armonioso dalla testa ai piedi, dove ogni dettaglio è complementario dell’altro e risulta incorporato con gusto. 

Semi raccolto sposa asimmetrico

L'asimmetria è molto interessante da integrare nell'acconciatura, sia nel caso di un semiraccolto che di un raccolto sposa.
Si possono pettinare i capelli facendo la riga da una parte e tenendo il ciuffo dall'altra, oppure acconciare i capelli da un lato solo della testa, tenuti solo in parte da code o trecce: l'effetto che si ottiene è preciso e geometrico, sono le pettinature che più di altre servono a creare movimento laddove l'abito è semplice o liscio, perfette per matrimoni di chiara ispirazione moderna.

capelli semiraccolti con boccoli

Acconciatura sposa semiraccolto con boccoli


Capelli folti e corposi richiedono acconciature in grado di tenerli a bada ma sensa ''soffocare'' la loro naturale esuberanza; il semiraccolto sulla nuca in questi casi è perfetto poiché raccoglie parte della lunghezza mentre il resto della chioma rimane sciolta e si può mettere in piega usando la piastra o il ferro per realizzare cascate di boccoli. Per impreziosire l’acconciatura con i boccoli, un cerchietto a coroncina o un fermaglio gioiello decorato con brillanti o perle daranno il tocco di classe che mancava senza distogliere troppo l'attenzione dalla pettinatura e dall'abito. 

 

capelli semiraccolti treccia

Semiraccolto con treccia


Tra le acconciature matrimonio più moderne e richieste nei saloni degli hairstylist ci sono i semiraccolti con treccia: laterale, centrale, in linea con uno stile informale ma moderno. Un'alternativa alle trecce sono i torchon fermati sulla nuca con fermagli gioiello, oppure i bun, ovvero dei mini chignon raccolti sulla sommità della testa che fissano i capelli lasciandoli ricadere sciolti sulla schiena, così come anche la coda di cavallo, tutte scelte pratiche e casual, quindi poco indicate se lo stile della cerimonia è formale. Giuste invece quando abbinate a un abito corto o dal taglio "diverso" come il tailleur o il completo con pantalone o gonna corta, oltre a dettagli sportivi come ad esempio le scarpe da ginnastica al posto del tacco. 

 

semiraccolto laterale

Acconciatura laterale


Se siete alla ricerca di una proposta semplice ma non banale, l’acconciatura laterale fa al caso vostro: si realizza raccogliendo i capelli di lato in una coda morbida e se vi piacciono gli accessori potete appuntarli con un pettinino o un fermaglio. Non solo coda però: vanno bene anche le trecce non troppo strette o a spina di pesce, o acconciature messy che aiutano i capelli a tenere la piega ma al contempo li lasciano liberi e fluenti lungo la schiena.
Se avete la fortuna di possedere chiome folte e lucenti sarebbe davvero un peccato costringerle dentro acconciature troppo intricate, piuttosto lasciateli liberi acconciandoli con un fermaglio o qualche accessorio en pendant con il vestito. 

 

L’importante, a prescindere dal tipo di capello che possedete, è prendersene cura sempre e in maniera regolare. Già nei mesi precedenti al grande giorno iniziate a prestare più attenzione all’hair routine, introducendo trattamenti professionali o maschere e balsami specifici per la vostra tipologie di capello, in questo modo arriverete all’altare con una chioma sana, da fare invidia. 

Oltre a procurarvi i prodotti giusti è inoltre necessario spuntare i capelli ogni tanto per eliminare le doppie punte e permettere loro di allungarsi in modo sano.


Le acconciature sposa migliori, comunque, restano quelle che vi fanno sentire voi stesse e sanno interpretare al meglio la vostra personalità: semiraccolto, raccolto, pettinature classiche o insolite, le idee sono ovunque e non vi resta che intercettare quella giusta!